Segnalazione: Questioni di Scelta di Ingrid Rivi

“Avrei potuto innamorarmi di lui, della sua dolcezza, della sua spontaneità e questo mi faceva paura, perché il mio cuore apparteneva già a qualcun’altro.”

I guai arrivano anche in Paradiso e Letizia lo sa bene. Sta per convolare a nozze con il suo fidanzato, Trevor, mancano solo sette giorni e non c’è niente che possa turbare la loro unione.
O almeno questo è quello che lei pensa.
Forse qualcosa c’è, qualcosa che Letizia non ha considerato, qualcosa come l’addio al celibato a Ibiza e un cane di dimensioni spropositate.
Cosa succede poi se il destino ci mette lo zampino e la futura sposa si ritrova con due pretendenti a contendersi la sua mano?
Dubbi, ripensamenti, prese di posizione, litigi, giudizi sommari e un’unica consapevolezza: la vita richiede SCELTE.
Quale sarà quella di Letizia?

Dettagli prodotto Ebook 0.99 Euro

  • Dimensioni file : 3733 KB
  • Word Wise : Non abilitato
  • ASIN : B08HM8Z7DD
  • Lunghezza stampa : 327 pagine
  • Da testo a voce : Non abilitato
  • Screen Reader : Supportato
  • Miglioramenti tipografici : Abilitato
  • Lingua: : Italiano

ACQUISTA EBOOK QUI:

Segnalazione: Autumn Love di Deborah Fasola e Federica Leone

Sinossi

Scarlet, nella sua vita, ha sempre messo al primo posto il lavoro, anche perché in amore non ha mai avuto fortuna, e imputa la colpa di tutto ciò a NATHAN JACKSON.
Lui incarna fisicamente il suo ideale, peccato che sia anche un indicibile stronzo, arrogante e sfrontato.
Non avrebbe più voluto vederlo, dopo il torto che le ha fatto quando erano ragazzi, ma il destino non solo li ha messi più volte sulla stessa strada, ora saranno addirittura costretti a collaborare e nessuno dei due potrà tirarsi indietro, nemmeno i loro cuori che, una volta ritrovati, inizieranno a battere sempre più forte.
Vincerà la ragione o il sentimento?

Titolo: AUTUMN LOVE

Autrici: Deborah Fasola e Federica Leone

Genere: Commedia romantica

Data di uscita:  29 settembre 2020

Serie: Season In Love #2

Prezzo ebook: 2,99

Numero pagine: 500

Prezzo cartaceo: Da definire

Romanzo Autoconclusivo

Il mio tutto di Chiara Zaccardi

Un romanzo toccante sull’accettazione della propria e dell’altrui diversità e sul
difficile percorso che una simile scelta comporta.
L’opera
“Come si fa quando non riesci a stare insieme a una persona ma non riesci
nemmeno a stare senza?”.
Davide se lo chiede dal momento in cui ha conosciuto Cristian.
A sedici anni arriva in una nuova scuola, a Parma, e si fa subito notare: ama
disegnare e non nasconde di essere gay. Per questo viene preso di mira da alcuni
compagni. Il leader dei bulli, Cristian, è il campione di nuoto della scuola: fisico
atletico, occhi azzurri e un sorriso spietato. Cristian detesta Davide. Almeno finché
non lo bacia.
Il loro è il primo grande amore, giovane, intenso, tanto inaspettato quanto assoluto.
Cristian si scopre indifeso davanti a un desiderio inarrestabile, senza mezze misure, e
non sa come affrontarlo. Abbandonarsi a un sentimento che lo rende diverso o
respingerlo? Ammettere che le fragilità di Davide sono un po’ anche le sue o usarle
per allontanarlo? Una scelta indolore non sembra esistere, perché l’amore non ha
sesso, né limiti, e sa essere implacabile.

Recensione

Oggi voglio parlarvi di un bel libro “Il mio tutto” di Chiara Zaccardi. Un romanzo scorrevole, piacevole, profondo e coinvolgente.

Questo libro racconta la storia di Davide e Cristian, due adolescenti che frequentano il liceo. Davide è un’artista, ama disegnare. Egli ha un passato difficile. All’età di quattordici anni ha confessato alla sua famiglia di essere gay. Coraggiosamente l’ha detto anche ai suoi compagni di classe, fregandosene della loro opinione. Invece, Cristian è l’opposto di Davide: un ragazzo bellissimo, intelligente, benestante, tuttavia non è coraggioso, non vuole ammettere la sua omosessualità né con i suoi familiari né con i suoi amici. È spaventato, non vuole essere giudicato dalle persone che gli stanno accanto. Però a scuola Cristian si scopre attratto da Davide. Iniziano una relazione molto difficile e travagliata, fatta di sotterfugi, bugie e gelosie.

Chiara Zaccardi ha uno stile originale, divertente, commovente e ironico. Il romanzo è scritto in maniera impeccabile e tratta temi delicati: omosessualità, amicizia, violenta giovanile ecc.

Un libro emozionante e commovente che fa riflettere il lettore. Un romanzo stupendo. Lo consiglio e merita più di cinque stelle!

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Chiara Zaccardi

Chiara Zaccardi è nata nel 1986 a Parma, dove tuttora vive. È laureata in Giornalismo
e cultura editoriale e lavora in un’azienda che si occupa di efficienza energetica.
Con le Edizioni Noubs ha pubblicato il romanzo “I peggiori” e il racconto “Occasion”
nell’antologia “Limite acque sicure”. Per Edizioni Arpanet è uscito il racconto “Parma,
ore 3” nell’antologia “E tutti lavorammo a stento”. Con il Gruppo 26Agosto ed Eros
Viel ha pubblicato il racconto “Prima dell’alba” nell’antologia “Poesie e racconti per
strada”, nell’ambito dell’omonimo concorso letterario.
Il racconto “I giocattoli siamo noi” è stato tra i cinque finalisti del Premio Grado Giallo
(Mondadori) del 2012.

Segnalazione: AGHARTA di Orione Lambri

“Non sapeva perché stesse ridendo, in realtà. E la ragione le diceva che era obbligata a essere terrorizzata. Ma non riusciva ad avere paura, in nessun modo. In una delle poche pause dalla missione a Creta si era già imbattuta nella terror news del secolo e aveva reagito con supponente indifferenza. Ora trovava la cosa proprio divertente. Come se, in vista della fine del mondo Maya annunciata per il 21 dicembre seguente, un team di buontemponi si fosse dato da fare per organizzare un formidabile stress per chiudere definitivamente le vene della logica, del raziocinio e del buonsenso alla civiltà che aveva fatto da padrone negli ultimi tremila anni. Ora, rifletteva Alice sempre più di buon umore, le possibilità di scelta per la totalità del genere umano si riducevano a due: o avere fede nel messaggio di speranza della sacerdotessa virtuale Cassiopea, oppure suicidarsi.”
Anno 2012. L’economia mondiale è in crisi, mentre catastrofi, sommosse e un’ondata di suicidi devastano il pianeta. Tutto sembra voler presagire l’Apocalisse Maya prevista per il 21 dicembre, quando il mondo finirà nello schianto di una cometa. Le religioni androcentriche non sono in grado di offrire una via di salvezza come invece promette di fare il nuovo gioco AGHARTA, una neurosimulazione interattiva di massa che conquista subito migliaia di giocatori.
La testimonial e guida del gioco è Cassiopea, una pornostar la cui scomparsa avvenuta anni prima è avvolta nel mistero. Jane Stuart Mill è tra le prime a provare il gioco che riproduce fedelmente scenari del mondo reale e in cui tutto viene governato dall’energia chiamata Vril. Ben presto però Jane si renderà conto che l’esperienza che sta vivendo ad AGHARTA è molto più reale del reale. I sogni premonitori che vive nel gioco la condurranno da Klandestina e insieme dovranno riuscire ad aprire la strada verso nuove realtà, perché in questo mondo ormai il re è nudo.
L’unica speranza è la regina.


Dettagli prodotto E-book 5.99 Euro

  • Dimensioni file : 3284 KB
  • Lunghezza stampa : 669 pagine
  • Word Wise : Non abilitato
  • Da testo a voce : Non abilitato
  • Numeri di pagina fonte ISBN : B0892HX1PC
  • ASIN : B088CWYZTM
  • Miglioramenti tipografici : Abilitato
  • Lingua: : Italiano

Dettagli prodotto Cartaceo 18.28 Euro

  • Copertina flessibile : 667 pagine
  • ISBN-13 : 979-1220064880
  • Dimensioni e/o peso : 13.97 x 3.84 x 21.59 cm
  • Editore : Autopubblicato (10 giugno 2020)
  • Peso articolo : 957 g
  • ASIN : B0892HX1PC
  • Lingua: : Italiano

BeatriX di Cristiano Venturelli

Quale potere è racchiuso in uno sguardo? Secondo gli antichi, lo sguardo, quando ha raggiunto tutta la forza di penetrazione e di influenza di cui è capace, diventa un’arma terribile.

E’ un giorno cupo per la dottoressa Carla Barbieri, psichiatra presso la clinica Villa dei Gigli. Undici Febbraio 2019. Se il marito Luciano fosse stato ancora in vita, avrebbero festeggiato il loro ventitreesimo anniversario di matrimonio. Il destino però ha voluto che un incidente d’auto se lo portasse via quasi due anni prima e da allora è sprofondata in una profonda depressione dalla quale non riesce a riemergere. Ma Carla non può immaginare l’incontro che l’aspetta in quella già infausta giornata. A seguito di un tentativo di suicidio, quella mattina arriva in clinica una nuova paziente, Beatrice Marconi. La donna possiede uno sguardo dotato di poteri soprannaturali: è in grado di influenzare la volontà della persona che ne diventa vittima. Carla, incaricata del colloquio d’ingresso, ne sperimenta gli effetti e, sconvolta e stupefatta, decide di indagare su di lei per capire chi è e, soprattutto, cos’è.

Si tratta di una creatura soprannaturale? Di una strega moderna? O forse di una divinità? Investigando scopre che lo sguardo della donna è responsabile anche della guarigione miracolosa di una ragazza affetta da un male incurabile e dell’orribile morte di uno stupratore. BeatriX è un thriller horror – soprannaturale dal ritmo incalzante, un romanzo che tiene incollato il lettore fino all’ultima pagina e lo conduce verso un finale sorprendente che lo farà riflettere sul valore della vita e l’importanza di attribuirle uno scopo.

Recensione

Oggi voglio parlarvi di questa bellissima storia. Un racconto breve, intenso e profondo di Cristiano Venturelli.

BeatriX è la storia della dottoressa Carla Barbieri, una psichiatra che lavora a tempo pieno in una clinica specializzata. La morte del marito l’ha resa triste e depressa e non riesce a riemergere. Un giorno all’ospedale arriverà Beatrice, una nuova paziente: la donna ha uno sguardo dotato di poteri soprannaturali. La dottoressa dovrà investigare per scoprire la sua vera identità.

Un libro intrigante e travolgente che terrà il lettore incollato dalla prima all’ultima pagina. BeatriX farà riflettere sul valore e sulla importanza della vita. Consiglio!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Cristiano Venturelli

Cristiano Venturelli è nato a Modena cinquantacinque anni fa, ma ha vissuto molti anni a Carpi, una città della provincia alla quale è particolarmente legato sia per la bellezza del suo centro storico ( ha una delle più grandi piazze d’Italia ), sia perchè li vive sua figlia Eleonora che considera il suo più grande capolavoro. Attualmente è tornato a vivere a Modena. Ha lavorato molti anni per una multinazionale farmaceutica. E’ sempre stato, fin da bambino, un accanito lettore, non solo di fantasy. Ha spaziato in tutti i generi della narrativa, dai thriller ai romanzi d’avventura, dai grandi classici fino al minimalismo contemporaneo. Convinto sostenitore che un famoso scrittore non debba necessariamente scrivere sempre buoni libri, le sue opere preferite vanno da autori come Philip Dick a Bruce Sterling per la fantascienza, da E.A. Poe a Stephen King per il soprannaturale, da A. Conan Doyle a Robert Ludlum per la giallistica. Al suo attivo ha tre pubblicazioni: una raccolta di poesie intitolata Gocce di speranza autopubblicata nel 2012, una antologia di racconti Il sospiro del mistero che spaziano nei vari generi del fantastico (fantascienza, horror, soprannaturale) autopupubblicata nel Giugno 2019 e un romanzo breve, un thriller soprannaturale BeatriX pubblicato a Febbraio 2020 da VJ Edizioni – Milano. Tre dei suoi racconti hanno vinto i concorsi indetti da altrettante case editrici, aggiudicandosi la pubblicazione nelle seguenti antologie:

I racconti del premio Clepsamia 2019 VJ Edizioni – Milano

Words’Salad Antologia di scrittori modenesi Edizioni Il Fiorino – Modena

20 racconti per il 2020 Casa Editrice Il giardino della cultura – Crotone

Email: venturellicristiano@yahoo.com

Sito Web: http://www.cristianoventurelli.it

Segnalazione: La Strega di Yorkland di Fabrizio Braggion

“.Tutti smettono di lavorare e mi guardano allibiti. Lei resta in silenzio. Pare stupita. Gliela lascio e noto una scritta intagliata nel legno che recita: “banco della strega.” non ho idea di che si tratti. Forse è solo una vecchia incisione. “Ti conviene regalargliela se non vuoi prenderti qualche maledizione” Mi consiglia Chris mentre torno al mio posto.”.

Dettagli prodotto Cartaceo 12.35 euro

  • Peso articolo : 220 g
  • Copertina flessibile : 124 pagine
  • ISBN-10 : 8872110866
  • ISBN-13 : 978-8872110867
  • Editore : Pegasus Edition (13 marzo 2019)
  • Lingua: : Italiano

Segnalazione: Il mio tutto di Chiara Zaccardi

Un romanzo toccante sull’accettazione della propria e dell’altrui diversità e sul difficile percorso che una simile scelta comporta.

“Come si fa quando non riesci a stare insieme a una persona ma non riesci nemmeno a stare senza?”.
Davide se lo chiede dal momento in cui ha conosciuto Cristian.
A sedici anni arriva in una nuova scuola, a Parma, e si fa subito notare: ama disegnare e non nasconde di essere gay. Per questo viene preso di mira da alcuni compagni.
Il leader dei bulli, Cristian, è il campione di nuoto della scuola: fisico atletico, occhi azzurri e un sorriso spietato. Cristian detesta Davide. Almeno finché non lo bacia.
Il loro è il primo grande amore, giovane, intenso, tanto inaspettato quanto assoluto. Cristian si scopre indifeso davanti a un desiderio inarrestabile, senza mezze misure, e non sa come affrontarlo. Abbandonarsi a un sentimento che lo rende diverso o respingerlo? Ammettere che le fragilità di Davide sono un po’ anche le sue o usarle per allontanarlo?


Dettagli prodotto E-Book 4.99 Euro

  • Dimensioni file : 1998 KB
  • Word Wise : Non abilitato
  • Lunghezza stampa : 574 pagine
  • Editore : Bibliotheka Edizioni (4 giugno 2020)
  • ASIN : B088KQL33S
  • Lingua: : Italiano

Dettagli prodotto Cartaceo 17.10 Euro

  • Peso articolo : 660 g
  • Copertina flessibile : 540 pagine
  • ISBN-10 : 8869346463
  • ISBN-13 : 978-8869346460
  • Editore : Bibliotheka Edizioni (4 giugno 2020)
  • Dimensioni e/o peso : 14.3 x 3.7 x 21 cm
  • Lingua: : Italiano

Il filo rosso del destino – come tutto ebbe inizio di Noemi Talarico

Nicole è una ragazza costretta a fuggire di casa all’età di diciotto anni al fine di riacquistare la libertà negatagli dalla famiglia. Non ricorda nulla della sua infanzia, dall’età di quattordici anni la sua vita è andata a rotoli e non ne conosce i motivi. Promessa sposa di un uomo che non ama e che disprezza con tutta se stessa.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Il filo rosso del destino – Come tutto ebbe inizio” di Noemi Talarico. Questo è il primo romanzo di una trilogia “Romantic Suspence”.

Un racconto coinvolgente, piacevole e romantico.

Nicole, Elisa e Tessa sono grandi amiche, si conoscono da sempre. La loro amicizia è immensa, profonda e sincera. L’azienda per cui lavorano a Vienna, decide di mettere tutti i loro collaboratori in vacanza forzata per un mese. Così le tre amiche decidono di partire per l’Italia. Hanno acquistato una casa a Diamante in Calabria, la loro terra d’origine. Una sera si presenterà alla porta un misterioso uomo di nome Frederic accompagnato da alcuni amici. Frederic è tornato dal passato, per aiutare Nicole a ricordare la sua infanzia. Ella ha dimenticato il vero motivo della sua fuga dalla casa paterna. Nicole ricomincerà a ricordare dei momenti felici, ma dalla sua memoria torneranno anche gli spettri del suo passato.

Un libro passionale, emozionante e commovente. Una lettura veloce, fluida e intesa.
Leggerò sicuramente il secondo capitolo di questa trilogia.

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Blackwaterfall Città Fantasma di Jack Tombstone

Una telefonata inaspettata aveva cambiato la vita di Joy e di sua madre facendole trasferire a Blackwaterfall, una cittadina situata nel Main che, nonostante apparisse calorosa e accogliente, si rivelò tutt’altro. Joy credette di essere diventata pazza come la nonna Katlyn, morta in un istituto d’igiene mentale. La sua unica speranza di scoprire cosa la stava tormentando era la sua nuova amica Evelyn, una giovane emarginata dal resto della classe. L’ombra oscura che terrorizzava le notti di Joy era solo l’inizio della sequela di avvenimenti terrificanti che costellavano le sue giornate. Quando la ragazza era venuta a sapere che Evelyn era morta oltre due decenni prima, il mondo le era crollato addosso. Nemmeno il suo amico d’infanzia Tom, che era venuto a trovarla, riusciva a crederle. Joy era più sola che mai, tuttavia le vicende erano così impetuose da essere vissute persino da lui, scoprendo così una terribile verità che riguardava l’intera città. E non solo la città poiché le origini di Joy radicavano a Blackwaterfall e il suo destino era stato designato dai fantasmi del passato.

Recensione

Oggi voglio parlarvi di un libro per ragazzi, intitolato “Blackwaterfall Città Fantasma” di Jack Tombstore.

Mi è piaciuta particolarmente la copertina: molto colorata e rappresentativa. Non sono un’amante del genere horror, questo libro però mi ha incuriosito dalle prime pagine. È racconto scritto per un pubblico giovane. È una lettura scorrevole, piacevole e con tanti colpi di scena.

Joy è costretta a trasferirsi in un’altra città, sua madre ha perso il lavoro di insegnante, il padre è morto tragicamente in un incidente stradale. Una telefonata inaspettata ha cambiato la vita di Joy e di sua madre facendole trasferire a Blackwaterfall, una cittadina situata nel Main che, nonostante apparisse calorosa e accogliente, si rivela tutt’altro. Succedono tante stranezze, la giovane Joy si convince di essere pazza, proprio come la sua povera nonna, morta in manicomio. Solo con l’aiuto del suo migliore amico Tom, Joy riuscirà a scoprire la verità di questa spaventosa città.

Un bel racconto, divertente e pauroso! Lo consiglio!

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Jack Tombstone

Jack Tombstone, conosciuto come attore nel parco divertimento di Movieland, nasce a Matera il giorno di Halloween nel 1985. Fin da piccolo ha sempre mostrato una certa destrezza verso i racconti horror, iniziando con spaventare amici e parenti e finendo per impressionare insegnanti ed esperti del settore. A sedici anni si è trasferito a Vicenza accantonando la scrittura ma portando con sé sempre il suo spirito tenebroso, fino a quando una luce entrò nel suo mondo buio e così ha ripreso in mano la sua cara penna dall’inchiostro nero, per deliziarci con i suoi scritti e spaventarci con i suoi racconti.

Metafora. Piccola odissea moderna verso Itaca di Daniele Vallet

Dalla Valle d’Aosta ad Itaca passando attraverso i Balcani. Un viaggio nello spazio e nel tempo. Una odissea moderna alla scoperta di popoli luoghi e religioni che, abbandonata la paura, si trasformano in occasioni di crescita interiore e amore per l’Esistenza.

Recensione

Oggi voglio parlarvi del libro “Metafora. Piccola odissea moderna verso Itaca” di Daniele Vallet. Un racconto scorrevole e piacevole che si legge facilmente e in poco tempo.

Daniele parte dalla Valle D’Aosta per arrivare a Itaca in Grecia, attraversando i Balcani. Questo tragitto lo fa insieme alla sua bicicletta Fernanda. Percorre un viaggio lungo e faticoso, tuttavia, ricco di cultura e paesaggi mozzafiato. Nel testo sono riportati riferimenti storici della guerra che ha martoriato le terre dei Balcani (negli anni ’90): una triste realtà che ha duramente toccato queste regioni e i loro popoli. Un terribile flagello che ha lasciato strascichi indelebili nel cuore della gente locale.

Questo libro è ricco di emozioni, in alcune parti è commovente. Un bel racconto lo consiglio!

STELLE ⭐️⭐️⭐️⭐️

Daniele Vallet

Laureato in psicologia, si occupa di discipline olistiche e di stili di vita alternativi, nel frattempo cammina, scia, corre e pedala. Questo, dopo “Fernanda ed io”, è il suo secondo libro.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito